Medicina Estetica


Botox


La tossina botulinica è una proteina neurotossica, utilizzata in campo medico per il miglioramento temporaneo delle rughe d’espressione. La tossina agisce bloccando il rilascio del neurotrasmettitore acetilcolina nei muscoli.
Con il botox non si ottiene una totale paralisi dei muscoli responsabili della formazione delle rughe, ma bensì il loro indebolimento, in modo tale da ottenere solo una distensione della muscolatura con conseguente scomparsa delle rughe. L’azione della tossina botulinica non è immediata e può iniziare ad agire dopo alcuni giorni.
La tossina botulinica può essere utilizzata anche per limitare l’eccessiva sudorazione e risolvere il problema dell’Iperidrosi. La tossina viene iniettata per mezzo di aghi sottilissimi nelle aree cutanee interessate provocando una temporanea paralisi delle terminazioni nervose e una conseguente inibizione della sudorazione.



Il botox agisce sulle rughe e sull'iperidrosi:



Risultati del lavoro del
Dott. Gianmarco Torrisi


PRIMA E DOPO



  • botox

Elimina il problema delle rughe d’espressione e dell’eccessiva sudorazione.


Fissa un appuntamento con il Dott. Gianmarco Torrisi


PRENOTA